Vai al contenuto

Introduzione

Ciao!
Benvenuto nel blog dei corsi di Armonia Jazz di Gio Rossi. Se stavi cercando qualche tutorial sparso per trovare la scaletta risolutiva sei capitato male, ma forse è meglio così.. Un minuto di lettura e capirai.
Io insegno  armonia e questo blog è un sito di appoggio per chi voglia approfondire la materia e/o per i miei studenti. L’armonia è una materia vasta, che va molto al di là delle “scale per improvvisare” o di qualche sostituzione da mettere qui e lì per fare il figo. Due spiegazioni veloci.
Ecco, appunto, l’armonia sarebbe?
Come sappiamo, la musica è “l’arte dei suoni”, definizione da dizionario. L’armonia è sostanzialmente la “scienza” che ne studia l’organizzazione. Ma naturalmente non si ferma a questo. L’armonia tiene conto anche del periodo storico, dello stile in voga e perfino del compositore, creando dei “set” di regole e procedure che ci aiutano a capire il capolavoro di turno. Naturalmente ciò che definisce lo stile “Barocco” (più o meno XVII secolo) è diverso da quel che definisce Elvis Presley, e (forse) anche Coltrane. L’evoluzione della musica ha comunque un percorso piuttosto lineare, o meglio di “causa ed effetto”, ovvero perchè esista Gil Evans deve essere esistito il Barocco (e molto altro)
Figo, pazzesco. Per cui?
Ne consegue che l’armonia va capita un pò (non troppo) nei suoi principi fondamentali, con delle nozioni di base che servono a capire il perchè e il percome delle varie epoche musicali e dei vari stili. L’alternativa è ingurgitare una serie di nozioni pronte per l’uso, senza mai capire veramente da dove arrivano, e tantomeno a cosa portano. 
Calma. Perchè “non troppo” ?!?
Perchè la materia è talmente vasta che per capirla tutta occorrerebbero milioni di miliardi di milioni di miliardi di anni, 24h al giorno, premesso un certo talento artistico e matematico. In genere si cerca un campo specifico e ci si dota di una “infarinatura” di base. Per esempio, un compositore che sia in grado di scrivere sinfonie non necessariamente arrangerà bene per Big Band (e viceversa). Io ho visto musicisti preparatissimi inciampare malamente su un Rock & Roll. 
Quindi Gio Rossi cosa insegna?
Quindi Gio Rossi  si occupa di quella parte della musica inerente al Jazz, che è il suo specifico campo. Tramite il menù potrete esplorare il programma e farvi un’idea del lavoro che vi aspetta. Su questo sito potrete poi scaricare le Unit* di riferimento per ogni argomento, gli esercizi e i tutorial che preparo per i miei studenti. Trovate anche materiale messo gratuitamente a disposizione dei semplici visitatori. Conto su una birra al bar appena possibile ok ?
E Patreon invece cosa sarebbe?
Eh eh… Clicca sul logo qui di fianco e leggi. Una cosa fighissima.
Dai, visitatevi il blog, le varie pagine, la sezione FAQ, e sentitevi liberi di contattarmi per qualsiasi domanda e informazione. Buon tour..
Gio Rossi